WoodpickER

WoodpickER

La Regione Emilia-Romagna deve integrare meglio le attività forestali, migliorare la gestione del territorio e rafforzare la catena del valore del legno. 

Come risposta, il progetto Woodpicker analizzerà la fattibilità di un modello innovativo di gestione sostenibile delle foreste, confrontando una zona pilota della regione nella quale il modello potrebbe potenziare la realtà esistente con una zona in cui la gestione del territorio crea valore. 

Il progetto produrrà uno studio di fattibilità relativo all’applicazione del modello innovativo di manutenzione sostenibile all’interno dell’area di confronto precedentemente individuata, e lo proporrà agli stakeholder locali al fine di valutarne una possibile applicazione pratica.
Nell’ambito di questo studio si cercherà anche di individuare possibili margini di miglioramento e ulteriore sviluppo per l’area di riferimento, legati all’applicazione di soluzioni innovative per il territorio.

Acronimo: 
WoodpickER
Referente: 
Francesco Paolo Ausiello
Gruppo di lavoro: 
Ugo Mencherini | Sara Picone